Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Serracchiani: Cofferati non disconosca storia suo partito

colonna Sinistra
Sabato 17 gennaio 2015 - 18:21

Serracchiani: Cofferati non disconosca storia suo partito

Il vicesegretario dopo l'addio dell'europarlamentare
20150117_182150_7E55EB23

Roma, 17 gen. (askanews) – “Le scelte di Cofferati oggi rischiano molto di essere strumentalizzate da forze politiche che pensano meno al Paese e più a ritagliarsi spazi. Ho conosciuto e ho lavorato assieme a Sergio al Parlamento europeo, e non credo che la sua aspirazione politica possa essere quella di andare a confluire in una forza minoritaria, mentre il Pd è lo spazio naturale per una sinistra moderna”. Lo ha affermato oggi a Milano la vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani, a margine di manifestazione pubblica, commentando l’annuncio dell’uscita dal partito di Sergio Cofferati.

“La candidatura alla presidenza di una Regione – ha aggiunto – non può essere il discrimine per rimanere nel Pd. E non posso credere che Cofferati oggi disconosca la storia del suo partito e il percorso delle primarie, e umili il lavoro dei militanti e dei volontari che domenica hanno reso possibile il voto ai gazebo”.

Nel merito delle primarie della Liguria, per Serracchiani “il Pd ha parlato attraverso la commissione di garanzia, guidata da una personalità autorevole come Fernanda Contri, che ha fatto pulizia annullando quasi 4mila voti dei seggi in cui sono state appurate irregolarità, parte attribuiti alla Paita e parte a Cofferati”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su