Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cofferati: esco dal partito, ma non per fondarne un altro

colonna Sinistra
Sabato 17 gennaio 2015 - 16:28

Cofferati: esco dal partito, ma non per fondarne un altro

Inaccettabile nessuno dica nulla su inquinamento primarie Liguria
20150117_162754_C6EE6525

Genova, 17 gen. (askanews) – L’europarlamentare del Pd SergioCofferati ha annunciato la sua decisione di lasciare il partito.”Esco dal Pd e non lo faccio per fondare un altro partito”, hadetto l’ex segretario della Cgil, durante una conferenza stampaconvocata a Genova, dopo la sconfitta alle primarie per lapresidenza della Regione Liguria.

Cofferati ha denunciato “l’inquinamento” della consultazione daparte del centrodestra e il collegio dei garanti, dopo averesaminato le segnalazioni di irregolarità ricevute, ha annullatoil voto in 13 seggi. “In un partito che non dice nulla di frontea fatti di questo genere – ha affermato l’europarlamentare – ionon posso più restare. E’ una decisione difficile e dolorosa”.

“Il fatto più grave – ha affermato Cofferati – è l’inquinamentosollecitato e ottenuto attraverso voti del centrodestra. Ilcentrodestra si è mobilitato per votare alle primarie delcentrosinistra e considero questo un problema politico e morale”.

“Un ministro come Pinotti – ha sottolineato l’ex sindaco diBologna – ha teorizzato l’opportunità di fare nascere qui ungoverno con il centrodestra. Che fascisti non pentiti vengano avotare alle primarie del mio partito senza che nessuno dicanulla, credo sia inaccettabile”, ha concluso Cofferati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su