Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Esame riforma costituzionale a Camera si conclude il 23 gennaio

colonna Sinistra
Venerdì 9 gennaio 2015 - 17:21

Esame riforma costituzionale a Camera si conclude il 23 gennaio

Restano circa 77 ore delle 80 previste dal contingentamento
20150109_172133_F03C944E

Roma, 9 gen. (askanews) – Si concluderà il 23 gennaio, salvo imprevisti, l’esame nell’aula della Camera del disegno di legge di riforma costituzionale del Senato e del Titolo V. La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha definito, con piccole modifiche rispetto a quanto era già noto, il calendario del mese di gennaio: per l’iter del provvedimento i tempi contingentati prevedevano 80 ore, delle quali circa quattro sono state utilizzate finora, ne sono previste ancora 77.

Si riprende lunedì prossimo, 12 gennaio, dalle 15,30 alle 21, poi si lavorerà con due sedute giornaliere interrotte solo per la pausa pranzo fino a giovedì 15. Mentre venerdì 16 è prevista la discussione di mozioni presentate dalle opposizioni. Stesso schema nella settimana fra il 19 e venerdì 23 gennaio: mezza giornata lunedì e venerdì, due sedute nei giorni centrali della settimana. Il voto finale si dovrebbe concludere entro le 15 del 23 gennaio. “Ove necessario”, tuttavia, hanno spiegato fonti di Montecitorio, resta aperta la possibilità di valutare “eventuali sedute aggiuntive” anche dopo il 23.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su