Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: astensionismo in Emilia Romagna non c’entra col Jobs act

colonna Sinistra
Lunedì 1 dicembre 2014 - 19:23

Renzi: astensionismo in Emilia Romagna non c’entra col Jobs act

Premier: respingo lettura superficiale, parziale e discutibile
20141201_192339_15111D13

Roma, 1 dic. (askanews) – “Respingo la tesi che l’astensionismoin Emilia Romagna derivi da una disaffezione nei confronti delJosb act. Una tesi superficiale, parziale e discutibile”. Lo hadetto il premier e segretario del Pd, Matteo Renzi, aprendo laDirezione del partito dedicata all’analisi del voto delleRegionali. “In Emilia Romagna abbiamo vinto. Punto”, ha aggiunto Renzi.

“Il Jobs act – sottolinea inoltre – è la riforma più di sinistra mai fatta nel settore del lavoro: aumento degli ammortizzatori sociali, superamento di co.co.co., co.co.pro., la maternità…”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su