Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • D’Anna (Gal): “andarsene da quest’aula Senato e’ un’onore”

colonna Sinistra
Venerdì 1 agosto 2014 - 11:25

D’Anna (Gal): “andarsene da quest’aula Senato e’ un’onore”

Je accuse a Grasso: “capo e non presidente, impedisce democrazia”
(ASCA) – Roma, 1 ago 2014 – “Se lei mi caccia, e’ un onore esserecacciato in un’Aula in cui vengono meno gli elementi distintividel confronto democratico, e’ un onore non partecipare piu'”. Loha detto Vincenzo D’Anna, vicepresidente del gruppo GrandiAutonomie e Liberta’, intervenendo nell’Aula del Senato dove LegaNord, Movimento 5 Stelle e Sel hanno deciso di non parteciparepiu’ ai lavori sul ddl Riforme.

“La chiamero’ presidente – ha detto D’Anna rivolgendosi a Grassodopo averlo chiamato ‘capo’ – se ritrovera’ il senso della suafunzione, l’autorevolezza e la capacita’ di garantire laterzieta’ della presidenza del Senato. Le differenze tra ledemocrazie e i regimi sono nella tutela della prima liberta’ chee’ il diritto di dissenso, il paternalismo e’ la prima arma deltiranno. Non accettero’ da lei ne’ atteggiamenti paternalisticine’ la graziosa concessione di poter parlare. Rappresento ilpopolo italiano ed ho diritto di dire quel che penso inquest’Aula: se questo e’ il modo in cui ritiene di condurre ilavori, ovvero ridurre tutti al silenzio, e’ un onore abbandonarequest’Aula”.

Tor

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su