Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Baretta, servono riforme rapide ed efficaci

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 10:30

Ue: Baretta, servono riforme rapide ed efficaci

(ASCA) – Redipuglia (GO), 2 giu 2014 – ”Vogliamo riformerapide ed efficaci e siamo pronti ad affrontare con orgogliola presidenza del semestre europeo”. Lo ha dichiarato ilsottosegretario all’economia e alle finanze, PierpaoloBaretta, intervenendo alla cerimonia per la Festa dellaRepubblica, al sacrario di Redipuglia, in provincia diGorizia, alla quale ha partecipato anche la presidente dellaRegione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. Ilrappresentante del governo ha anzitutto sollecitatol’assunzione di precisi impegni da parte dell’UE perl’accoglienza dei profughi. ”Stiamo svolgendo un’azioneumanitaria che la storia riconoscera’ e per la quale va ilpiu’ sentito riconoscimento e ringraziamento dell’interacomunita’ nazionale alle nostre forze militari, allestrutture civili e di volontariato”, ha dichiarato Baretta.

”L’Europa deve guardare con occhi nuovi a quanto staaccadendo nei nostri mari e nelle nostre terre di frontieraed assumere come proprio questo impegno”, ha continuato.

Un’Europa – ha proseguito Baretta – ”che vogliamo miglioraree che vogliamo portare piu’ vicina alle esigenze dei suoiconcittadini tutti”. ”Per contribuire a questa rinnovataidea d’Europa – ha sottolineato il sottosegretario -,l’Italia assume, con orgoglio, la presidenza del semestreeuropeo. E’ con questo spirito che celebriamo oggi la Festadella Repubblica, coscienti delle difficolta’ checaratterizzano questo particolare momento”.

”Abbiamo ben presenti le incognite che pervadono laquotidianita’delle nostre famiglie, spesso segnate dalladisoccupazione e dalle ristrettezze finanziarie; delleimprese preoccupate dalla competizione che non da tregua;delle nostre amministrazioni locali che faticano adassicurare ai cittadini il miglior servizio possibile”, haaggiunto Baretta. ”A questa Italia dobbiamo rispondere conriforme rapide ed efficaci alle quali tutti siamo chiamati acontribuire. Vogliamo uno stato piu’ semplice, in tutte lesue articolazioni, un lavoro certo, diffuso e sicuro,un’impresa piu’ solida e competitiva per la qualita’ cheproduce. Sono obbiettivi praticabili”, ha concluso ilrappresentante del governo.

fdm/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su