Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • E.Romagna/Sisma: sindaci, aspettiamo segnale attenzione Governo (3)

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 14:03

E.Romagna/Sisma: sindaci, aspettiamo segnale attenzione Governo (3)

(ASCA) – Roma, 2 giu 2014 – Alan Fabbri, sindaco di Bondeno(Ferrara), riconfermato al primo turno (64,21 per cento deiconsensi), a capo di una coalizione di centro destra, guardaall’andamento della ricostruzione e si dice soddisfatto:”Stiamo lavorando molto, ma abbiamo avuto l’accortezza diprendere, grazie ai soldi del governo, uno staff di personeche la stanno seguendo bene, giovani architetti e ingegneripreparati. Certo – ammette – c’e’ un po’ di burocraziapesante, ma una volta che si entra nel sistema, con pazienzasi riesce a governare”. A che punto siete con le infrastrutture? ”Abbiamoproblemi aperti con l’ospedale per cui c’e’ un finanziamentodi 11,5 milioni, e con la una nuova scuola elementare,stanziati 4,6 milioni. In questo momento – spiega al telefono- stiamo aprendo le buste per la scuola, appena si aggiudical’appalto, partono i lavori ed in 10 mesi si costruisce.

Spero di chiudere la ricostruzione con la fine dellaconsiliatura” precisa il giovane sindaco che deve fare iconti con 70 milioni di euro di danni sulla parte pubblica e200 su quella privata. Sul fronte del tessuto economico il quadro e’ invece lucied ombre: ”Il settore edilizio va a pieno regimedeterminando un buon indotto per le imprese territoriali.

Decisamente male le piccole e medie imprese che hanno grossadifficolta’ a riprendere le assunzioni”. rus/res/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su