Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Droga: Cisl, sentenza Cassazione attenua sovraffollamento carceri

colonna Sinistra
Venerdì 30 maggio 2014 - 14:12

Droga: Cisl, sentenza Cassazione attenua sovraffollamento carceri

(ASCA) – Roma, 30 mag 2014 – ”La decisione della Cassazioneche consente la rideterminazione della pena per il piccolospaccio di droga, in sostanza, riporta in vigore la leggeJervolino-Vassalli che era stata ampiamente modificata dallanorma Fini-Giovanardi dopo che la stessa era stata messa indiscussione dalla Corte Costituzionale”. Lo dichiara PompeoMannone, Segretario Generale della Federazione dellaSicurezza Cisl, aggiungendo che ”gli effetti di talesentenza coinvolgeranno circa quattro mila detenuti e quindicontribuira’ ad abbassare il forte sovraffollamento dellecarceri italiane. E’ evidente che ogni misura che va nelladirezione di attenuare la grave piaga del sovraffollamentorisulta essere positiva ma e’ necessario regolare secondo unsistema preciso il corpo normativo dal momento che c’e’ uncontinuo accavallarsi di norme e di interpretazionigiuridiche delle stesse. Credo che sia sempre piu’ necessarioprocedere con un percorso riformatore coerente ed equilibratoche risponda in modo strutturale alla crisi della giustiziaed all’emergenza delle carceri italiane”. ”Bisogna altresi’, accompagnare tali provvedimenti chedebbono avere un coerente disegno e fattibilita’ construmenti di valorizzazione del lavoro della poliziapenitenziaria che sopporta il peso delle inefficienzegenerali del sistema giustizia”, conclude Mannone. red/did/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su