Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: ecco nuove linee guida Garante Privacy su dati e trasparenza (2)

colonna Sinistra
Mercoledì 28 maggio 2014 - 12:29

P.A.: ecco nuove linee guida Garante Privacy su dati e trasparenza (2)

(ASCA) – Roma, 28 mag 2014 – Ecco in sintesi le principalimisure indicate per la trasparenza on line.

PRINCIPI GENERALI – Le Pa devono pubblicare solo datiesatti, aggiornati e contestualizzati.

Prima di mettere on line sui propri siti informazioni, attie documenti amministrativi contenenti dati personali, leamministrazioni devono verificare che esista una norma dilegge o di regolamento che ne preveda l’obbligo. Le Pa devono pubblicare on line solo dati la cuipubblicazione risulti realmente necessaria. E’ sempre vietatala pubblicazione di dati sulla salute e sulla vita sessuale.

I dati sensibili (etnia, religione, appartenenze politicheetc.) possono essere diffusi solo laddove indispensabili alperseguimento delle finalita’ di rilevante interessepubblico. Occorre adottare misure per impedire la indicizzazione deidati sensibili da parte dei motori di ricerca e il lororiutilizzo.

Qualora le Pa intendano pubblicare dati personali ulterioririspetto a quelli individuati nel decreto legislativo n.33,devono procedere prima all’anonimizzazione di questi dati,evitando soluzioni che consentano l’identificazione, ancheindiretta o a posteriori, dell’interessato.

OPEN DATA E RIUTILIZZO DEI DATI – I dati pubblicati on linenon sono liberamente utilizzabili da chiunque per qualunquefinalita’. L’obbligo previsto dalla normativa in materia di trasparenzaon line della Pa di pubblicare dati in ”formato aperto”,non comporta che tali dati siano anche ”dati aperti”, cioe’liberamente utilizzabili da chiunque per qualunque scopo. Ilriutilizzo dei dati personali non deve pregiudicare, anchesulla scorta della direttiva europea in materia, il dirittoalla privacy. Le Pa dovranno quindi inserire nella sezione denominata”Amministrazione trasparente” sui propri siti web un alertcon cui si informa il pubblico che i dati personali sonoriutilizzabili in termini compatibili con gli scopi per iquali sono raccolti e nel rispetto del norme sulla protezionedei dati personali. I dati sensibili e giudiziari non possono essereriutilizzati.

res/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su