Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Europee: Berlusconi, campagna contro Grillo ha favorito Pd

colonna Sinistra
Mercoledì 28 maggio 2014 - 20:11

Europee: Berlusconi, campagna contro Grillo ha favorito Pd

(ASCA) – Roma, 28 mag 2014 – ”L’esito delle elezioni nonpuo’ essere considerato soddisfacente per il nostro movimentopolitico. Tuttavia, in un momento di grave disaffezione deicittadini dalla politica, Forza Italia si conferma di granlunga il primo partito dei moderati italiani, il principalemovimento di centro-destra, e il Presidente Berlusconi siconferma il leader in grado di aggregare il maggiorconsenso”. E’ quando si legge in un documento di ForzaItalia, diffuso al termine dell’Ufficio di Presidenza delpartito dedicato all’analisi del voto per il Parlamentoeuropeo, in cui si sintetizza l’intervento di SilvioBerlusconi.

”Ad incidere negativamente sul risultato delle urnecertamente la limitata agibilita’ politica del leader, resoincandidabile, impedito nella sua liberta’ di movimento sulterritorio nazionale e perfino costretto ad evitare taluniargomenti di dibattito a causa di una sentenza ingiusta cheha privato i sostenitori di Forza Italia del lororiferimento. I temi della campagna stessa, per lo piu’rivolta, con grande senso di responsabilita’, a limitare ilpericolo costituito dal Movimento Cinque Stelle, hacertamente contribuito – si legge ancora nel documento – aconvogliare sul principale partito di governo, il Pd, anchealcuni elettori moderati preoccupati di arginare il possibilesuccesso di Beppe Grillo”.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su