Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Piemonte: Chiamparino, il mio naso non mi ha tradito

colonna Sinistra
Lunedì 26 maggio 2014 - 18:46

Piemonte: Chiamparino, il mio naso non mi ha tradito

(ASCA) – Torino, 26 mag 2014 – ”Il mio naso non mi hatradito, in atletica si direbbe che ho dato un giro di pistaagli avversari”. E’ il primo commento di Sergio Chiamparino,ormai certo nuovo presidente della Regione Piemonte, giuntoquesto pomeriggio nella sede del consiglio regionale mentrelo scrutinio ancora in corso lo da’ in vantaggio di oltre 25punti sul suo piu’ diretto avversario. A proposito delMovimento 5 Stelle, distanziato nettamente e fermato sotto lasoglia del 25%, Chiamparino sottolinea: ”E’ una tendenza chesi consolida”. E poi si concede una battuta nei confronti del candidatogrillino Davide Bono: ”Non sono io che l’ho dipinto come ilmale assoluto e non ho detto io che mi bastava un voto inpiu”’. Quanto al ruolo giocato da Matteo Renzi nella sua vittoriaChiamparino ha osservato: ”Ha contato molto ma abbiamo ancheottenuto voti in piu’. Ci siamo trainati a vicenda”. Tra i suoi atti di governo Chiamparino ha ricordato laconferma dell’abolizione dei rimborsi ai gruppi consiliari ela diminuzione delle indennita’ dei consiglieri. Tra le primecose da fare, ha aggiunto, anche una ricognizione a Roma percapire la disponibilita’ delle risorse per la Regione. Infine una battuta anche su Sergio Marchionne. Gli e’stato domandato: giochera’ ancora a scopa conl’amministratore delegato di Fiat-Chrysler? ”Spero di si’,spero di poter fare qualche partita a scopa con lui, avendoio sempre vinto, e’ giusto concedergli una rivincita”, harisposto Chiamparino.

eg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su