Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Firenze: Nardella, risultato bellissimo. Ora grande responsabilita’

colonna Sinistra
Lunedì 26 maggio 2014 - 18:23

Firenze: Nardella, risultato bellissimo. Ora grande responsabilita’

(ASCA) – Firenze, 26 mag 2014 – ”Ce l’abbiamo messa tutta ei risultati sembrano davvero bellissimi, un risultato forte,chiaro, netto, per noi una straordinaria opportunita’ e ancheuna grande responsabilita’ che i fiorentini ci consegnano.

Cercheremo di essere all’altezza di questo consenso e diquesta fiducia”. Lo ha detto Dario Nardella, candidatosindaco del Pd che con il 59,62% a circa meta’ scrutinio siappresta a diventare uno dei sindaci di Firenze piu’ votatinella storia della citta’. ”Avevamo detto – ha aggiunto parlando con i giornalisti aPalazzo Vecchio – Firenze piu’ di prima, pero’ penso che inrealta’ il merito della vittoria di Firenze come di moltealtre citta’ dove si sta profilando un risultato chiaro sialegato anche allo straordinario e inatteso successo delleeuropee, una doppia sfida con una doppia vittoria. Mi fapiacere constatare che a Firenze c’e’ un valore aggiuntolegato certamente al lavoro di questi cinque anni e allaforza e alla bonta’ del progetto dei prossimi cinque anni”.

Nardella ha ricecuto la telefonata di Matteo Renzi: ”Mi hachiamato – ha rivelato – e’ stato affettuoso come sempre e miha fatto un grande in bocca al lupo. Spero di vederlopresto”.

Il primo impegno da sindaco sara’ per i lavoratori dellostabilimento Seves. ”Cento lavoratori, cento famiglie – hadetto – che hanno ricevuto qualche giorno fa le lettere dilicenziamento per il 15 giugno. Una vicenda difficile chestiamo seguendo da 5 anni e fino all’ultimo voglio stareaccanto a loro e voglio essere operativo e concreto percercare di evitare questo drammatico epilogo come qualchevolta ci e’ riuscito in questi anni”. Poi le priorita’saranno ”periferie e quartieri”.

afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su