Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Europee: Gelmini (FI) ad Alfano, non e’ tempo di pennacchi e mostrine

colonna Sinistra
Lunedì 26 maggio 2014 - 17:34

Europee: Gelmini (FI) ad Alfano, non e’ tempo di pennacchi e mostrine

(ASCA) – Roma, 26 mag 2014 – ”Capisco la soddisfazione diAlfano per lo scampato pericolo. Ma da qui a trasformare lasoglia del 4% superata d’un soffio, dopo aver pronosticato il7 o l’8% dei consensi, in un trionfo politico mi sembra unpo’ esagerato. Il Nuovo centrodestra dovrebbe sapere che irisultati del voto non sono tali da farci mettere il lutto maneppure giustificano chi pensa di indossare pennacchi emostrine del tutto fuori luogo. La sconfitta, perche’ diquesto si tratta, e’ stata del campo dei moderati e deiliberali nel suo complesso: essa e’ figlia delle divisioni diquesti anni e una ricchezza spartita, si sa, genera soltantotante piccole poverta”’. Lo dichiara in una nota MariastellaGelmini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia alla Camera.

”Se non si riparte tutti con un pizzico di umilta’ maanche con una visione coraggiosa dei problemi, il rischio peri moderati e’ di essere condannati all’irrilevanza per lunghianni. Allora vorrei suggerire, a tutti noi e a chiunque sisenta di dare voce a questa parte politica, di rimboccarci lemaniche e tornare a sentire la gente nelle piazze e neiluoghi di lavoro. L’Italia e’ cambiata e noi dobbiamo sapercambiare con il Paese se non vogliamo che sia il Paese acambiarci”, conclude Gelmini.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su