Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 26 maggio 2014 - 14:09

Europee: Bonanni, arginato rischio populismo

(ASCA) – Roma, 26 mag 2014 – ”L’esito del voto per ilrinnovo del parlamento europeo argina in maniera saggia ilrischio del populismo nel nostro paese e rafforzapositivamente nel suo insieme la stabilita’ del Governo”. E’quanto dichiara il Segretario Generale della Cisl, RaffaeleBonanni.

”L’affermazione elettorale carica di maggioreresponsabilita’, nel suo insieme, il Governo Renzi sia nellacostruzione di una nuova Europa, sia nelle scelteriformatrici e di rilancio dell’economia nel nostro paese,cui anche il sindacato deve saper concorrere con proposteadeguate e accordi innovativi a livello nazionale e locale,rispondendo alla domanda di cambiamento che la societa’italiana reclama con grande partecipazione. Il Governo Renzideve ora rispettare tutte le promesse, rendendo stabile per iprossimi anni il bonus fiscale e allargandolo anche aipensionati Ma soprattutto occorre affrontare i veri nodi cheostacolano gli investimenti nel nostro paese, a partire daicosti troppo alti dell’energia, le tasse locali e centralielevate, le infrastrutture da completare, la giustizia troppolenta, la riforma del titolo quinto e della pubblicaamministrazione. Su questi fattori di sviluppo il GovernoRenzi farebbe bene a sfidare le parti sociali e a ricercareil massimo di coesione sociale, perche’ e’ la capacita’ difavorire gli investimenti che puo’ determinare la creazionedi nuovi posti di lavoro, rilanciare la produzione ed iconsumi. Sciupare questa occasione significherebbe non volercapire il messaggio di speranza e di cambiamentodell’elettorato”.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su