Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: Damiano (Pd) a centrodestra, art.18 non si cancella

colonna Sinistra
Sabato 24 maggio 2014 - 16:26

Lavoro: Damiano (Pd) a centrodestra, art.18 non si cancella

(ASCA) – Roma, 24 mag 2014 – ”Se il centrodestra pensa chela legge delega sul lavoro sia l’occasione per cancellarel’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, trovera’ lanostra ferma opposizione. Il PD si batte per il contratto diinserimento a tempo indeterminato a condizione che prevedatutte le tradizionali protezioni”. Lo afferma condeterminazione Cesare Damiano (Pd), presidente dellacommissione Lavoro della Camera.

”Se si dovesse sostituire l’attuale tutela contro illicenziamento con un semplice risarcimento monetario, non sipotrebbe piu’ parlare di contratto a tempo indeterminato -prosegue -. Sarebbe un contratto a termine mascherato.

L’eccessiva deregolazione del mercato del lavoro e’ la causaprima della precarieta’. L’uscita dal lavoro verso lapensione a 67, come previsto dalla ”riforma” Fornero, stacondannando alla disoccupazione i giovani. Per cambiare inmeglio la situazione non dobbiamo rendere piu’ liberi ilicenziamenti, ma correggere il sistema pensionisticoprevedendo un’uscita flessibile dal lavoro a partire dai 62anni”.

com-njb/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su