Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Milano/taxi: Maroni, fare distinzione tra due app Uber

colonna Sinistra
Venerdì 23 maggio 2014 - 12:38

Milano/taxi: Maroni, fare distinzione tra due app Uber

(ASCA) – Milano, 23 mag 2014 – ”Ci sono due applicazioni,’Uber’ e ‘Uber pop’, e bisogna fare una distinzione. ‘Uber’e’ un’applicazione legittima e che funziona, se vieneesercitata nel mondo corretto. Penso che il presidente delConsiglio dei ministri ieri si riferisse a questa primaapplicazione, quando l’ha definita ‘straordinaria”’. Questal’opinione del presidente della Regione Lombardia, RobertoMaroni, sull’utilizzo relativo alle app ‘Uber’ e ‘Uber pop’ esulle parole espresse ieri dal presidente del Consiglio aquesto riguardo.

Secondo il governatore lombardop, che ha parlato nel corsodella conferenza stampa del dopo Giunta regionale, ”Uber e’un’applicazione innovativa, che si puo’ utilizzare e che siriferisce al trasporto con conducente, che pero’ per legge sideve fare partendo dall’autorimessa e non stando in giro, maquesto e’ un controllo che deve svolgere la Polizia locale.

Poi – ha aggiunto – c’e’ la seconda applicazione, ‘Uber pop’,che invece viola le regole, perche’ consente a chi non e’ inregola, a chi non ha la licenza, a chi magari non ha nemmenol’assicurazione, di esercitare un’attivita’ prevista solo perchi ha determinati requisiti e in questo caso si tratta diuna violazione delle regole e di esercizio abusivo dellaprofessione. ‘Uber pop’ non va bene, perche’ recluta personequalunque per effettuare un servizio riservato invece soloagli operatori che hanno precisi requisiti, che hanno unalicenza e sono sottoposti a verifiche per la sicurezza di chiviene trasportato. E’ questa seconda applicazione – haconcluso il presidente – che viola la legge, questa e’ ladistinzione importante da fare”.

com-fcz/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su