Header Top
Logo
Lunedì 1 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mafia: Napolitano, fallita strategia attacco a Stato ma sfida..(1 upd)

colonna Sinistra
Giovedì 22 maggio 2014 - 18:35

Mafia: Napolitano, fallita strategia attacco a Stato ma sfida..(1 upd)

(ASCA) – Roma, 22 mag 2014 – ”Alla mafia di colpi ne abbiamodati molti, e molti ne abbiamo subiti, e la strategia diattacco allo Stato con le uccisioni di Giovanni Falcone ePaolo Borsellino e’ fallita. Molti dei loro capi li abbiamomessi in galera” ma e’ in atto ”una sfida per la quale none’ prevedibile porre un termine”. Lo afferma il Capo delloStato Giorgio Napolitano parlando a Civitavecchia prima dellapartenza della ‘nave della legalita” aggiungendo che quellacon la mafia ”e’ una gara da vincere di continuo con chicerca di modernizzarsi”. Comunque, aggiunge, ”ce la stiamomettendo tutta”.

Le uccisioni di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino,continua Napolitano, richiamano tutti ad ”un impegno dimemoria e di lotta. Certo – continua – l’obiettivo del vedersparire la mafia ancora non e’ stato raggiunto e non e’vicinissimo. Ma di strada – sottolinea Napolitano – neabbiamo fatta molta grazie ai magistrati, alla procuraantimafia, alle forze di polizia, ai governi. Molta strada e’stata fatta grazie alla scuola”. La cosa importante, diceNapolitano rivolgendosi agli studenti che stanno perimbarcarsi sulla nave, ”e’ che voi continuiate come uomini ecome donne nell’impegno per cambiare cio’ che va cambiatonella societa”’.

fdv/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su