Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Tasi: Brunetta (FI), se in buona fede Ncd apra subito crisi governo

colonna Sinistra
Mercoledì 21 maggio 2014 - 16:21

Tasi: Brunetta (FI), se in buona fede Ncd apra subito crisi governo

(ASCA) – Roma, 21 mag 2014 – ”Il presidente dei senatori diNcd, Maurizio Sacconi, sulla esorbitante tassazione degliimmobili non puo’ fare la voce grossa con Renzi e il Pd ora,in campagna elettorale, quando le decisioni sono gia’ stateprese e sono irreversibili”. Lo scrive in un comunicato ilcapogruppo alla Camera di Forza Italia, Renato Brunetta. ”Dovevano essere le ‘sentinelle antitasse’ prima di Lettae poi di Renzi – prosegue – , e si accorgono solo ora che latassazione sugli immobili e’ passata, con il lorodeterminante consenso, da 20 a 34 miliardi di euro tral’autunno 2013 e la primavera 2014? Dov’erano i senatori e ideputati di Ncd quando Letta-Saccomanni prima, e Renzi-Padoanpoi, aumentavano le aliquote e moltiplicavano le tipologie ditassazione sugli immobili? Se Sacconi e Ncd, con il loroleader Alfano, sono in buona fede, aprano subito la crisi digoverno, altrimenti le loro sembreranno solo lacrime dicoccodrillo”. com-sgr/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su