Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grillo: ”Dopo voto processo popolare in rete a giornalisti e politici”

colonna Sinistra
Mercoledì 21 maggio 2014 - 10:37

Grillo: ”Dopo voto processo popolare in rete a giornalisti e politici”

(ASCA) – Roma, 21 mag 2014 – Giornalisti, industriali epolitici. Sono queste le categorie dei ”distruttori” delPaese, secondo Beppe Grillo, come si legge sul suo blog.

”Questo orrendo trio va giudicato attraverso un processopopolare, mediatico che iniziera’ dopo le elezioni europee -aggiunge il leader di M5S -. Sara’ fatto in Rete dove verra’ricostruito un castello virtuale con le celle individuali,ognuna con la sua targhetta. Ci saranno le liste, le prove ei testimoni di accusa come in processo. Per ogni persona cisara’ un cittadino che articolera’ i capi di accusa. Allafine gli iscritti certificati al M5S potranno votare per lacolpevolezza o l’innocenza. Un tribunale popolare non puo’sostituirsi alla giustizia nell’erogazione delle pene, mapuo’ informare i cittadini sui furti e le malversazioni di unSistema che ha portato allo sfascio l’Italia. Ed e’ quelloche sara’ fatto. Il processo durera’ il tempo necessario,almeno un anno, le liste saranno rese pubbliche quanto primae l’ordine in cui saranno processati gli inquilini delcastello sara’ deciso in Rete. La prima categoria sara’quella dei giornalisti che hanno occultato la verita’ agliitaliani nell’ultimo ventennio. I pennivendoli di Regime. Inalto i cuori!”.

njb/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su