Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Tasi: Zanetti, bello pagare tasse con sms ma ora chiudere pasticcio

colonna Sinistra
Martedì 20 maggio 2014 - 13:37

Tasi: Zanetti, bello pagare tasse con sms ma ora chiudere pasticcio

(ASCA) – Roma, 20 mag 2014 – ”Al Premier Renzi che dice’faremo pagare le tasse con un sms’, confermo che ilsottoscritto e Scelta Civica sono al Governo apposta per darecorso a riforme radicali, a cominciare dal fisco, ma dicoanche con schiettezza che questo Governo non puo’tergiversare rispetto a obiettivi primari, quali quello diarchiviare gia’ dal 2015 l’obbrobrioso pasticcio TASI-IMU cheil Governo ha ereditato; quello di ridisegnare l’assetto deirapporti tra MEF e amministrazione finanziaria per cominciarea fare vera lotta all’illegalita’ fiscale e non mera ebrutale caccia al gettito; quello di attuare la riformafiscale cercando realmente l’innovazione rispetto a unpassato non certo di successo”. Lo scrive su Facebook EnricoZanetti, sottosegretario all’Economia e deputato di SceltaCivica. ”Quanto ai primi due obiettivi, nostre proposte giaccionoin attesa di essere quanto meno considerate. Quanto al terzo- spiega Zanetti – mi limito ad osservare che la penna e’ perora lasciata in mano a chi diciassette anni fa ha contribuitoin maniera determinante a scrivere quella genialata dell’IRAPper conto dell’indimenticato e indimenticabile VincenzoVisco. Insomma, Matteo: butta un occhio da ‘ste parti, va,che qualcuno in trincea che fa sul serio c’e”’, concludeZanetti.

com-sgr/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su