Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Tasi: Sacconi (Ncd), deve finire la ricreazione per ‘Comuni viziosi’

colonna Sinistra
Martedì 20 maggio 2014 - 13:48

Tasi: Sacconi (Ncd), deve finire la ricreazione per ‘Comuni viziosi’

(ASCA) – Roma, 20 mag 2014 – ”Anche per i Comuni viziosideve finire la ricreazione!”. Lo dichiara in una nota ilcapogruppo di Ncd al Senato, Maurizio Sacconi, il giorno dopola decisione del Mef di differire di tre mesi il pagamentodella Tasi per i Comuni che non hanno ancora approvato ledelibere. ”Il Nuovo Centrodestra chiede la immediata pubblicazioneon line dei fabbisogni standard analizzati per ciascunamunicipalita’ nell’ambito delle attivita’ di attuazione delfederalismo fiscale – afferma Sacconi – . Essi sono inpossesso del Ministero dell’economia e la loro trasparenzadeve costituire un freno all’abuso della Tasi e della Taresin modo che siano correlate con un corretto costo dei servizi’indivisibili’ come di quelli dedicati alla raccolta esmaltimento dei rifiuti. ”Cosi’ come il governo deve avviare attraverso isegretari comunali e i prefetti, avvalendosi delle sezioniregionali della Corte dei Conti e dell’ispettorato di finanzadel Ministero dell’economia, una ricognizione sull’equilibriostrutturale di bilancio dei Comuni in modo da applicare quelfallimento politico degli amministratori locali che oggi e’legge dello Stato. Il dissesto deve essere individuato pertempo prima che diventi un circolo vizioso inestricabile condanni pesanti sulla vita delle famiglie e delle imprese”,conclude. com-sgr/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su