Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Roma/Sicurezza: Piso (Ncd), Piano Alfano va nella giusta direzione

colonna Sinistra
Lunedì 19 maggio 2014 - 16:08

Roma/Sicurezza: Piso (Ncd), Piano Alfano va nella giusta direzione

(ASCA) – Roma, 19 mag 2014 – ”I motivi per cui riteniamovalido il piano ”Roma Capitale sicura”, presentato dalMinistro Alfano, sono legati alle caratteristiche specifichedegli interventi previsti, mirati proprio a colpirefattispecie di reato che sono riscontrabili anzitutto nellegrandi aree urbane, dai furti in casa ai cortei violenti,dall’abusivismo alla violenza a margine dei grandi eventisportivi”. E’ quanto afferma Vincenzo Piso, Deputato romanodel Nuovo Centrodestra e membro dell’Ufficio di Presidenzadel Gruppo Ncd alla Camera dei Deputati. ”Altra importante peculiarita’ del piano – aggiunge Piso- e’ l’approccio che individua nella partecipazione attiva evirtuosa da parte di tutti i cittadini romani, sul temasicurezza, la carta vincente. Fornire ulteriori strumenti,come il cosiddetto Sms antispaccio, attraverso i qualiimplementare una sorta di rete, vettore di legalita’, sulterritorio, e’ cosa opportuna e intelligente”. ”Vorremmoricordare – continua il Deputato Ncd – che Roma e’, intermini di estensione territoriale, una delle piu’ grandirealta’ urbane d’Europa, una realta’ nella quale il controllodel territorio e’ particolarmente difficile e complesso.

Insomma si tratta di un pacchetto di interventi che colgonole emergenze di Roma per quanto riguarda il tema dellasicurezza, cercando di ottimizzare quanto e’ nelladisponibilita’ delle istituzioni con un approccio piu’ decisoe innovativo”. E conclude: ”Certo, se poi le critiche alPiano del Ministro dell’Interno arrivano da chi intrattieneusualmente stretti rapporti politici con i professionistidell’occupazione abusiva, vuol dire che la strada e’ quellagiusta”.

bet/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su