Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: consiglieri organi costituzionali, indipendenza e’ fondamentale

colonna Sinistra
Lunedì 19 maggio 2014 - 19:34

Riforme: consiglieri organi costituzionali, indipendenza e’ fondamentale

(ASCA) – Roma, 19 mag 2014 – Si e’ svolto oggi alla Cortecostituzionale il convegno sul tema ”L’autonomia degliorgani costituzionali alla prova delle riforme. Il ruolodella dirigenza”. Le Associazioni dei consiglieri degliorgani costituzionali, organizzatrici del Convegno, esprimonoprofonda soddisfazione per il percorso di studio che, conquesta iniziativa, e’ stato avviato, nel comune intento diriflettere sulla funzioni peculiari degli apparati di taliorgani e sulle loro prospettive evolutive nel quadro delleriforme al vaglio del Parlamento.

Dagli interventi e’ emerso come l’indipendenza degliapparati rappresenti un presupposto necessario edindefettibile dell’autonomia degli organi costituzionali,consentendo a questi di svolgere, in modo autonomo ed inchiave di continuita’, le funzioni istituzionali e digaranzia cui sono chiamati. Le associazioni dei consiglieridegli organi costituzionali esprimono quindi l’auspicio chele riforme in itinere sappiamo riconoscere e valorizzarel’indipendenza della dirigenza degli organi costituzionali inquanto coessenziale all’autonomia delle istituzioni diappartenenza.

Nelle tre sessioni del convegno, presiedute dai Giudicicostituzionali Alessandro Criscuolo, Marta Cartabia e dalProf. Antonio D’Atena, hanno tenuto relazioni i professoriNicola Occhiocupo, Mario Midiri, Bernardo G. Mattarella,Guido Rivosecchi, il consigliere di Stato GiancarloMontedoro, e i consiglieri degli organi costituzionali FabioSalvadori e Adriana Longhi per la Presidenza dellaRepubblica; Riccardo Nevola e Massimiliano Boni per la Cortecostituzionale; Luigi Ciaurro e Daniele Piccione per ilSenato della Repubblica; Renzo Dickmann e Giovanni Rizzoniper la Camera dei deputati. Sono inoltre intervenuti ilPresidente della Corte costituzionale, Gaetano Silvestri e ilGiudice costituzionale Sabino Cassese. Il convegno ha vistola partecipazione di giudici costituzionali in carica edemeriti, consiglieri dei quattro organi costituzionali estudiosi di diritto costituzionale.

com-fdv/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su