Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Gasparri, bloccare immediatamente Mare Nostrum

colonna Sinistra
Lunedì 19 maggio 2014 - 15:17

Immigrati: Gasparri, bloccare immediatamente Mare Nostrum

(ASCA) – Padova, 19 mag 2014 – ”Bisogna bloccareimmediatamente l’operazione ‘Mare nostrum’ perche’ stiamoincoraggiando tutti i disperati del mondo a venire inItalia”. Lo ha detto il vicepresidente del Senato, MaurizioGasparri, a margine di un incontro elettorale a Padova.

”Bisogna ammettere – ha proseguito Gasparri – che chivolle l’aggressione alla Libia, sbaglio’. Allora Berlusconifu considerato esitante e nel 2011 disse che si sarebbeaperto un vuoto enorme in Libia. Tre anni dopo assistiamo auna guerra civile proprio in queste ore, forse sarebbe statomeglio gestire l’esistente”. Dopo aver ammesso che ”Gheddafi non era un campione didemocrazia ma era diventato un fenomeno da baraccone menominaccioso del Gheddafi degli anni ’80”, Gasparri haricordato come ”oggi militari, fondamentalisti, bande variesi stanno contenendo la Libia e, mentre nessuno governa tuttiraggiungono la Libia, partono dai porti, pagano itrafficanti, poi incrociano la nostra Marina che li portagratis in Italia”.

”E’ una follia totale – ha continuato -, bisogna bloccare’Mare nostrum’ e di fronte all’emergenza umanitaria, l’Onu el’Europa, devono allestire dei campi e raccogliere quelli chescappano dalle guerre, ripartendoli tra i 27 paesi della Ueperche’ in Italia – ha infine concluso – non possiamoaccogliere tutti, in quanto il Paese ha gia’ accolto milionidi stranieri”.

fdm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su