Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Rabino(Sc), soldi pubblici per salvare vite, non per diamanti

colonna Sinistra
Venerdì 16 maggio 2014 - 14:05

Immigrati: Rabino(Sc), soldi pubblici per salvare vite, non per diamanti

(ASCA) – Roma, 16 mag 2014 – ”Ci auguriamo vivamente che ilGoverno adotti ogni iniziativa utile, nelle opportune sedieuropee, volta a trasformare l’operazione Mare Nostrum inun’operazione dell’Unione europea, sulla base dellaconsapevolezza che le vite salvate in mare aperto sono unvalore assoluto, e a predisporre un piano integrato dellemisure di accoglienza a livello europeo, oltre a promuovereun piu’ stretto coordinamento delle attivita’ dipattugliamento del Mediterraneo e le attivita’ dicooperazione operativa con i Paesi di origine e di transitodei flussi”. Lo ha detto in Aula il deputato di SceltaCivica, Mariano Rabino, nel dichiarare il voto favorevole delgruppo Scelta Civica alla mozione su Mare Nostrum, ”perche’Scelta Civica vuole portare in Europa una nuova e condivisaproposta politica sui fenomeni migratori e rivedere cosi’l’intero sistema di ingressi e di riconoscimento del dirittodi asilo e di protezione internazionale, partendo dalTrattato di Dublino del 2003, che in questi anni hafortemente e significativamente penalizzato gli Stati piu’esposti agli sbarchi”.

”Queste sono grandi questioni globali che meritanorisposte complesse e non semplificate e superficiali – haaggiunto Rabino – e spiace che, colleghi miti e ragionevolinelle commissioni parlamentari, una volta entrati nell’auladel Parlamento si facciano prendere da una una sindrome tuttapentastellata, e cioe’ si scatenino, davanti ad un fotografoo ad una televisione, in uno show o in una gazzarra”.

”La vera vergona – ha proseguito Rabino rivolgendosi aicolleghi della Lega – non e’ rappresentata dai soldi spesiper salvare vite umane, che ribadisco essere un valore inassoluto, ma dai milioni di euro pubblici finiti a pagare leauto e le lauree albanesi del Trota o le mutande deiconsiglieri regionali padani. Bisogna avere credibilita’ elegittimazione morale per sostenere certe tesi – ha conclusoRabino – e certo non sono in questa situazione i leghistiche, invece di occuparsi dei reali problemi dell’Africa,trattavano in diamanti della Tanzania”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su