Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Tabacci, nessun complotto. Spread e mercati causa sua caduta

colonna Sinistra
Mercoledì 14 maggio 2014 - 11:52

Berlusconi: Tabacci, nessun complotto. Spread e mercati causa sua caduta

(ASCA) – roma, 14 mag 2014 – ”A far cadere Berlusconi non e’stato un complotto. Sono stati i mercati e quelli non ligestiscono i governi. Il decennio dal 2001 al 2011, tolti dueanni di governo Prodi, ha avuto sempre Berlusconi e Tremontialla guida dell’economia”. Lo ha dichiarato questa mattina,al programma de La7 ‘Coffee Break’, Bruno Tabacci, leaderdel Centro Democratico e capolista al Sud alle elezionieuropee per Scelta Europea. ”Nel 2001 Berlusconi eredita uno spread a 20. Nel 2011quando cade lo lascia a 575. La crisi italiana insommarischiava di far saltare la moneta unica in tutta Europa. Eranormale che gli europei fossero preoccupati. Del resto anchein Grecia il governo e’ caduto a causa della crisi economicae nessuno ha gridato al complotto. Il governo Berlusconi e’caduto perche’ ha fatto di tutto perche’ i mercati noncredessero piu’ in lui”, ha concluso Tabacci.

com-sgr/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su