Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Terzo settore: Renzi, potenziare il 5 per mille

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 11:46

Terzo settore: Renzi, potenziare il 5 per mille

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Potenziare il 5 per mille per”dare stabilita’ e ampliare le forme di sostegno economico,pubblico e privato, degli enti del terzo settore”.

Lo si legge nelle linee guida per la riforma del terzosettore presentate oggi da Matteo Renzi.

Piu’ nel dettaglio, il progetto di riforma del 5 per milleprevede: la revisione della platea e l’identificazionestabile dei soggetti beneficiari e il loro inserimento in unelenco liberamente consultabile; la possibilita’ di destinareil 5 per mille non solo dell’Irpef, ma anche delle impostesostitutive per i contribuenti cosiddetti ”minimi”;l’obbligo, per i soggetti beneficiari, di pubblicare online i propri bilanci utilizzando uno schemastandard, trasparente e di facile comprensione;l’eliminazione del tetto massimo di spesa, onde evitare cheil 5 per mille si riveli in realta’ il 4 per mille o anchemeno; la semplificazione delle procedure amministrative avalle del calcolo dei contributi spettanti a ciascunbeneficiario, cosi’ da superare gli attuali tempi dierogazione delle quote spettanti.

red-stt/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su