Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: giunta regolamento, voto dopo elezioni. Regge patto Fi-Renzi

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 17:02

Riforme: giunta regolamento, voto dopo elezioni. Regge patto Fi-Renzi

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Si e’ risolta con un nulla difatto la riunione della giunta per il regolamento del Senatochiamata a decidere sulla proposta Calderoli, che avevachiesto un pronunciamento procedurale in ordine al voto sulleriforme istituzionali da parte della commissione Affaricostituzionali. ”Ci si e’ fermati per una situazione di grande impasse -spiega il senatore M5S, Maurizio Buccarella, componente dellagiunta -. Dopo un gran discutere si e’ deciso di rinviare iltutto a una data ancora generica dopo le elezioni di finemaggio”.

In particolare Calderoli chiedeva un pronunciamento checonfermasse anche per la commissione quanto previstodall’art.97 del regolamento, comma II, relativo all’Aula, chestabilisce come il voto di un atto renda improcedibile ilsuccessivo voto di un altro atto che contrasti nel contenutocon il precedente.

”C’e’ stato un ampio dibattito in giunta – aggiungeBuccarella – ma sono state poste questioni orientateprevalentemente dall’interesse politico delle parti. Vasottolineato – ha quindi concluso – come Fi abbia sostenutouna posizione contraria alla tesi Calderoli, a conferma delfatto che l’asse Fi-Renzi regga egregaimente”.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su