Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Expo 2015: Cantone, piu’ poteri all’Autorita’ anticorruzione

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 10:54

Expo 2015: Cantone, piu’ poteri all’Autorita’ anticorruzione

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – ”Non intendo fare daspettatore. Il controllo ha senso se si ha possibilita’ ecapacita’ di incidere. Ne parlero’ con Renzi, ma sonoconvinto che anche lui la pensa cosi”’. Cosi’ si e’ espressoquesta mattina, intervistato da Radio Citta’ Futura, RaffaeleCantone, presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione,invitato dal premier Renzi a seguire i lavori dell’Expo diMilano.

”I comitati d’affari fanno male quanto la criminalita’organizzata – ha proseguito Cantone – distruggono l’economiae la concorrenza e scaricano sullo Stato e sui cittadini icosti del loro malaffare”. A poche ore dalla visita, proprioinsieme a Renzi, ai cantieri dell’Expo, Cantone ha parlatoanche della necessita’ di reintrodurre reati come il falso inbilancio e rivedere i tempi della prescrizione: ”Sarebbeutilissimo, cosi’ come credo sarebbe opportuno qualcheritocco alla legge Severino, soprattutto per dare maggioripoteri all’Autorita’ anti-corruzione”. L’auto riciclaggio?”Un reato senz’altro da introdurre, anche se ad onor delvero – ha concluso – credo che abbia un’incidenza piu’limitata nella lotta alla corruzione”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su