Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl Irpef: Fi,estendere bonus, via tassa su c/c postali e Tasi prima casa

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 18:17

Dl Irpef: Fi,estendere bonus, via tassa su c/c postali e Tasi prima casa

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Il dl Irpef e l’assegnazione delbonus da 80 euro voluto dal governo Renzi e’ un provvedimentosenza ”equita’ sociale” e con ”coperture che lascianosbalorditi”. E’ questa la posizione di Fi, secondo ilcapogruppo Paolo Romani, che al Senato illustra nel corso diuna conferenza stampa gli emendamenti messi a punto sulprovvedimento, ”un numero limitato, entro il centinaio”,precisa la senatrice Cinzia Bonfrisco, che miranosostanzialmente all’estensione del bonus a pensionati,lavoratori autonomi e incapienti anche con l’utilizzo dellasocial card, l’eliminazione della maggiorazione dellatassazione sulle rendite finanziarie (dal 20 al 26%, ”unavera e propria riedizione della tassa sul macinato”) per iconti correnti, soprattutto quelli postali.

Ma anche l’eliminazione della Tasi sulla prima casa,l’introduzione del quoziente familiare, l’aumento dellepensioni minime, la riduzione dell’Irap e l’avvio di un”ragionamento” sulla web tax.

Come coperture vengono indicati tagli lineari sulla spesadella Pa, risorse derivanti dalla vendita del patrimonioimmobiliare pubblico, dalla messa sul mercato di maggioriquote di Poste italiane e Eni.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su