Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Campania: le 3 proposte di Caldoro al premier Renzi domani a Napoli (2)

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 19:23

Campania: le 3 proposte di Caldoro al premier Renzi domani a Napoli (2)

(ASCA) – Napoli, 13 mag 2014 – Il governatore anticipa i tretemi da sottoporre all’attenzione del premier Renzi con unvideo pubblicato sul suo blog. La premessa, e al contempo laprima proposta, e’ quella che riguarda la sanita’. Fortedell’azzeramento del deficit, certificato dal ministerodell’economia, Caldoro rilancia il ruolo di rsponsabilita’della Campania: ”Ora abbiamo le carte in regola, non siamopiu’ la regione canaglia. Abbiamo azzerato il disavanzofacendocela da soli, con il sacrificio dei cittadini. Giustoora che ci sia lo sblocco del turn over. Ci mancano 5000unita’ nel settore sanitario”. Sempre in tema di sabita’Caldoro insiste sulla necessita’ di migliorare le risorsedestinate alla Campania rispetto a quanto percepisceattualmente. Il secondo tema e’ quello dei fondi strutturaliche, per Caldoro, vanno organizzati in modo da consentire, alSud e alla Campania, di pagare meno irap: ”Il Mezzogiornopaga un’Irap piu’ alta. Sono le imprese che pagano il prezzodi vecchi debiti. Con un’Irap meno dura, compensativa, cisarebbe maggiore competitivita’ e quindi nuova occupazione”.

Il terzo tema e’ quello delle riforme con particolareattenzione al ruolo delle regioni. Qui Caldoro torna su unaproposta gia’ avanzata che ha trovato il consenso di Renzi:l’idea di costituire le Macroregioni: ”Bisogna rivedereruoli e competenze in un’ottica di ‘macroregioni’ intese comegrandi strutture di governo di coesione territoriale”.

dqu/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su