Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Gasparri, ha straragione quando parla di colpo di Stato

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 10:59

Berlusconi: Gasparri, ha straragione quando parla di colpo di Stato

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – ”Nell’autunno 2011 il complottocontro Berlusconi ci fu e come. Lo confermano esponenti divertice dell’amministrazione americana. Berlusconi, quandoparla di un colpo di Stato, ha straragione”. Lo dichiara inuna nota il sen. Maurizio Gasparri (FI) spiegando che ”oltreai libri di Friedman e tutte le cose che sono apparseevidenti in Italia, adesso apprendiamo da un libro dell’exministro del Tesoro degli Stati Uniti, Tim Geithner, cheaddirittura ad Obama, da autorita’ dell’Unione europea, fuproposto un vero e proprio complotto per far cadereBerlusconi. Napolitano che cosa sa di queste vicende? Comehanno partecipato a questo disegno Monti e altri esponentidella politica e delle istituzioni italiane?”, si domndaGasparri secondo il quqale ”bisogna aprire un’inchiestainterna e internazionale. Siamo di fronte a uno scandalo didimensioni gigantesche. La testimonianza di Geithner e’chiara. Si tratta di una persona che non avrebbe alcuninteresse a fare affermazioni non veritiere. Parlaesplicitamente di funzionari europei e racconta di averriferito ad Obama di questa vicenda. Evidentemente ritenevaautorevoli le persone che gli avevano prospettato questaoperazione, che del resto fu realizzata con la complicita’dei tanti vertici istituzionali e politici italiani. E’esattamente come ha sempre affermato Berlusconi. Unavergogna. Un alto tradimento. Un attentato alla Costituzioneattuato da traditori di ieri e di oggi”. com-fdv/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su