Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: ex ministro Usa Geithner, ci chiesero di farlo ‘cadere’

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 11:46

Berlusconi: ex ministro Usa Geithner, ci chiesero di farlo ‘cadere’

+++Amministrazione americana rifiuto’, ”non possiamo avereil suo sangue sulle nostre mani”+++.

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Nell’autunno del 2011, in pienacrisi dell’euro, ”alcuni funzionari europei” (indicati come’officials’, cioe’ alte burocrazie o personalita’ legate aigoverni europei) contattarono l’allora ministro del TesoroUsa Timothy Geithner ”con una trama per cercare dicostringere il premier italiano Silvio Berlusconi a cedere ilpotere”. Lo scrive lo stesso Geithner nel suo libro ‘StressTest’, in uscita in questi giorni, e del quale La Stampaanticipa alcuni passaggi. I ‘funzionari europei’, continuaGeithner, ”volevano che noi rifiutassimo di sostenere iprestiti dell’Fmi all’Italia, fino a quando non se ne fosseandato”.

Di questo ”invito sorprendente”, continua l’ex ministro,”parlammo al presidente Obama ma per quanto sarebbe statoutile avere una leadership migliore in Europa, non potevamocoinvolgerci in un complotto come quello. ‘Non possiamo avereil suo sangue sulle nostre mani’, io dissi”.

fdv/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su