Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Bernini (FI), rivelazioni Geithner di gravita’ inaudita

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 12:50

Berlusconi: Bernini (FI), rivelazioni Geithner di gravita’ inaudita

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – ”Le rivelazioni dell’exministro del Tesoro americano Geithner sul complotto europeo,nell’autunno 2011, per far cadere il governo Berlusconi sonodi una gravita’ inaudita. Confermano quanto ha sempresostenuto Silvio Berlusconi e delineano un quadro fosco diinteressi contrari non a Berlusconi ma all’Italia di cuiBerlusconi era premier, l’Italia che in quei mesi si sforzavadi portare avanti una politica autonoma ed espansiva rispettoalla linea imperante di Germania e Francia centrata suausterita’ e rigore”. Lo dichiara la senatrice Anna MariaBernini, vice presidente vicario di Forza Italia a palazzoMadama.

”La linea giusta era la nostra. L’Italia ha perso almenodue anni e decine di migliaia di posti di lavoro e imprese.

Urge adesso non solo una riflessione sulle complicita’ e sulfiancheggiamento politico dei complottisti in Italia perche’e’ impensabile che non vi fossero sponde interne, ma una veraCommissione d’inchiesta parlamentare sui fatti del 2011.

Ormai sono troppi gli indizi e le testimonianze a confermache l’arrivo del governo Monti fu il risultato di una tramaeuropea contraria agli interessi dell’Italia e degliitaliani”, conclude Bernini.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su