Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: dirigenti, serve riforma. No addomesticamento politico

colonna Sinistra
Lunedì 12 maggio 2014 - 16:31

P.A.: dirigenti, serve riforma. No addomesticamento politico

(ASCA) – Roma, 12 mag 2014 – ”Ci opporremo ad ogni tentativodi ‘addomesticamento’ politico. Basta con la precarizzazioneillegittima, i tagli retributivi irragionevoli e ogni formadi spoil system: e’ ora di cambiare musica”. I dirigentiamministrativi aderenti a Direl, Direr, Fedir Sanita’ eUnadis rispondono cosi’ ai 44 punti elencati dal premierMatteo Renzi per la riforma della Pubblica amministrazione.

Nel corso di una conferenza stampa i sindacati deidirigenti degli Enti locali, delle Regioni, della Sanita’ edello Stato chiedono ”con forza una dirigenza scelta perconcorso e valutata in maniera oggettiva su obiettivimisurabili, che risponda alla nazione e non al politico diturno”, perche’ ”i dirigenti pubblici sono una risorsa enon un costo”. La classe dirigente amministrativa e gestionale in 10punti segnala l’esigenza di una riforma ”efficiente, chesnellisca la P.A.”. Va in questa direzione la scelta dipubblicare i propri bilanci on line, segno che ”anche noivogliamo fare sul serio”. red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su