Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sociale/Senato: a Roma 30mila famiglie bisognose di alloggi popolari

colonna Sinistra
Sabato 10 maggio 2014 - 11:22

Sociale/Senato: a Roma 30mila famiglie bisognose di alloggi popolari

(ASCA) – Roma, 10 mag 2014 – Nella capitale sono circa30.000 i nuclei familiari bisognosi di alloggio popolare, conun incremento ogni anno di circa 4.000 famiglie. Si stascontando l’assenza di una seria politica abitativa a Romanegli ultimi decenni in un contesto economico e socialesempre piu’ difficile. Il Comune sta cercando di riavviare unpiano di costruzione di alloggi popolari e di operare nellamaniera piu’ trasparente, rafforzando gli uffici che sioccupano di esaminare le domande e coinvolgendo la guardia difinanza nel controllo del reddito effettivo degli assegnataridegli alloggi. A fare il punto e’ stato l’assessore allepolitiche abitative e della casa del Comune di Roma DanieleOzzimo ascoltato l’8 maggio dalla Commissione straordinariaper la tutela e la promozione dei diritti umani nell’ambitodell’indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi ditutela dei diritti umani, vigenti in Italia e nella realta’internazionale, con particolare riferimento all’emergenzaabitativa e ai rom. La Regione e il Governo – ha detto l’assessore – hannorecentemente stanziato delle risorse per l’edilizia popolaree questo e’ un buon segno, nonostante si parli di cifreinsufficienti a soddisfare le necessita’ attuali. Per quantoriguarda le comunita’ rom, ha sottolineato come sianopochissime le domande presentate in seguito all’ultimo bandoda famiglie rom, a conferma della necessita’ di operare conpiu’ incisivita’ verso una effettiva inclusione sociale.

Ozzimo si e’ soffermato sulle modalita’ di assegnazione deglialloggi popolari a Roma che prevedono precisi requisiti perl’accesso; le domande vengono valutate da una commissione cheforma la graduatoria. Il bando pubblicato dal comune di Romanel 2000 e’ rimasto in vigore fino alla chiusura dellarelativa graduatoria nel 2009 e il 31 dicembre 2012 il Comunedi Roma ha pubblicato un nuovo bando per le case popolari.

L’esame delle domande procede molto lentamente poiche’ sonostate presentate solo in forma cartacea. Questo ritardoprovoca notevoli disagi tenuto conto della grave situazionedi crisi sociale che investe la citta’ di Roma edell’altissimo numero di persone bisognose di alloggipopolari.

lcp/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su