Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sicurezza: Idv scrive a governo, no revoca legge Gozzini a forze ordine

colonna Sinistra
Sabato 10 maggio 2014 - 17:19

Sicurezza: Idv scrive a governo, no revoca legge Gozzini a forze ordine

(ASCA) – Roma, 10 mag 2014 – ”Si stanno abbattendo sulpersonale delle forze dell’ordine provvedimenti di rilasciodegli appartamenti ad esse assegnati in base alla leggeGozzini n. 203 del 1991, norma che prevedeva l’assegnazionecome strumento di contrasto alla criminalita’. Questo puo’accadere perche’ quella legge, salutata con tanto favore,contiene alcune assurde ipotesi di revoca del beneficio neicasi di pensionamento, decesso o inidoneita’ allaprosecuzione del servizio, anche a causa di conflitti a fuocoo di incidenti di servizio”. E’ quanto chiedono ilsegretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina,e il segretario Spp, Aldo Di Giacomo, in una letteraindirizzata al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, alministro dell’Interno, Angelino Alfano, e al ministro deiTrasporti, Maurizio Lupi. ”Tutto cio’ ha del disgustoso – proseguono – i nostriAgenti, i quali ogni giorno lottano per garantire lasicurezza e la liberta’ dei cittadini, meritano un grado dirispetto e onore ben piu’ elevato. Chiediamo all’esecutivol’immediata sospensione dei provvedimenti di rilascio, cheassurdamente, mettono nella disperazione gli Agenti o levedove e le loro famiglie, dopo una vita dedita al serviziodello Stato, e una rapida riforma normativa della leggeGozzini, che abolisca quelle previsioni di decadenza, assurdequando non vi sia indegnita”’.

”Confidiamo nella sensibilita’ del Governo, affinche’ponga subito rimedio a situazioni che sono incresciose edingiuste verso leali servitori dello Stato”, concludono idue esponenti.

com-sgr/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su