Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Calcio: Renzi, societa’ paghini ordine pubblico, non i cittadini

colonna Sinistra
Venerdì 9 maggio 2014 - 09:34

Calcio: Renzi, societa’ paghini ordine pubblico, non i cittadini

(ASCA) – Roma, 9 mag 2014 – ”Le societa’ devono pagarel’ordine pubblico, non i cittadini con le tasse”. Adichiararlo, nel corso de ‘La Telefonata’ di MaurizioBelpietro, su Canale 5, e’ il premier Matteo Renzi,intenzionato pero’, su questo punto, a non voler fare”annunci choc”. Tornando poi sugli scontri avvenuti sabato scorso a Roma,in occasione della finale di Coppa Italia di calcio, Renzisottolinea: ”Qualcuno ha detto che io avrei fatto piu’ bellafigura ad andarmene dallo stadio, quando e’ stato fischiatol’Inno nazionale, ma non sono d’accordo, perche’ se vado vialascio lo stadio a chi fischia”.

”Grillo – prosegue il premier – ha detto ‘vergogna, Renzinon e’ andato via’, poi ieri a Napoli ha detto ‘se fossistato all’Olimpico anche io avrei fischiato l’Inno’.

Lo fa per prendere i voti dei tifosi napoletani. Ma lastragrande maggioranza dei tifosi e’ composta da personeperbene”.

vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su