Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Boschi, no a presidenzialismo e a Berlusconi nel governo

colonna Sinistra
Giovedì 8 maggio 2014 - 09:48

Riforme: Boschi, no a presidenzialismo e a Berlusconi nel governo

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – ”Divisivo e di disturbo”, cosi’il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, definisce ilpresidenzialismo che il leader di Forza Italia, SilvioBerlusconi, vuole inserire nelle riforme. In un’intervista al quotidiano ‘Avvenire’ Boschi afferma:”Se mettessimo oggi sul campo l’elezione diretta del capodello Stato, ci sarebbe chi utilizzerebbe questa scelta comeuna pillola avvelenata per far saltare l’accordo tra partitidella maggioranza e Forza Italia”.

Il ministro esclude poi l’ingresso di FI nel governo dopole europee, come sembrava ipotizzare Berlusconi: ”E’importante che un partito votato da milioni di cittadini,come Forza Italia, partecipi attivamente al processo diriforme – dice Boschi – . Ma un conto sono legge elettorale enuovo Senato, un altro discorso e’ il governo e la suastabilita’. Oggi possiamo contare su una maggioranza forte,capace di condividere un preciso percorso politico. Con ForzaItalia non c’e’ lo stesso tipo di condivisione”. sgr/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su