Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rai: Bombardieri (Uil), Zingaretti intervenga. Siamo preoccupati

colonna Sinistra
Giovedì 8 maggio 2014 - 15:40

Rai: Bombardieri (Uil), Zingaretti intervenga. Siamo preoccupati

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – ”Dopo il taglio di 150 milionirichiesto da Renzi e la cessione dei ponti di Raiway, lasituazione in Rai ci appare molto problematica epreoccupante.

Siamo vicini ai tanti giornalisti che in queste ore sonoadunati in assemblea per comprendere cosa accadra’ neiprossimi giorni e come eventualmente procedere perscongiurare i due maggiori rischi: la cessione delle reti ditrasmissione del segnale analogico e digitale e l’obbligo dipresenza delle sedi regionali. Rischi che riteniamo sianoassolutamente da scongiurare perche’ andrebbero a discapitodi un’informazione capillare e territoriale che le sediregionali garantiscono da anni e, probabilmente,dell’occupazione dei tantissimi dipendenti Rai. Pensiamo chenon si possa risanare un’azienda con processi sommari chericadrebbero esclusivamente sui suoi dipendenti. Facciamoappello pertanto al presidente della Regione Zingaretti e alConsiglio regionale perche’, come gia’ avvenuto in altreregioni italiane, si attivino immediatamente a sostegno deinostri giornalisti e del loro lavoro”. Cosi’ il segretariogenerale della UIL di Roma e del Lazio, PierpaoloBombardieri.

bet/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su