Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl lavoro: M5S, blitz antidemocratico di maggioranza e governo

colonna Sinistra
Giovedì 8 maggio 2014 - 19:56

Dl lavoro: M5S, blitz antidemocratico di maggioranza e governo

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – Il MoVimento 5 Stelle haabbandonato i lavori della commissione Lavoro della Camera,dove era in discussione il decreto Poletti. ”Abbiamo decisodi uscire dalla commissione in segno di protesta per ilcomportamento tenuto dalla maggioranza. Non accettiamo ildiktat della maggioranza e del governo che mettono lamuseruola alle opposizioni con un vero e proprio blitzantidemocratico. E’ evidente come ne’ il governo ne’lamaggioranza vogliano in alcun modo modificare ildecreto”.

Lo affermano i deputati M5S in commissione Lavoro. ”Ci hanno impedito di fare il nostro lavoro – proseguonoi portavoce 5 Stelle – avevamo chiesto il voto nominale e leriprese audiovisive, ma il presidente della commissioneCesare Damiano ce lo ha impedito”. Alle forze politiche e’stato negato anche la possibilita’ di una sospensione utile aesaminare i circa ottanta emendamenti presentati. ”Cirifiutiamo di partecipare ad una farsa: e’ chiaro che ilgoverno ha obbligato la maggioranza a blindare il testo. Comesi puo’ esercitare il proprio ruolo se non c’e’ nemmenolapossibilita’ di discutere gli emendamenti?”.

”Ribadiamo la nostra assoluta contrarieta’ – concludono ideputati M5S – rispetto ad un provvedimento che mette sottoricatto milioni di lavoratori, frutto di un compromesso alribasso fra il Pd e il Nuovo Centrodestra”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su