Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Fedriga (LN), odg Calderoli tutela Regioni a statuto speciale

colonna Sinistra
Mercoledì 7 maggio 2014 - 18:03

Riforme: Fedriga (LN), odg Calderoli tutela Regioni a statuto speciale

(ASCA) – Roma, 7 mag 2014 – ”L’ordine del giorno di RobertoCalderoli alla riforma del Senato valorizza le specialita’dando loro responsabilita’ ma anche competenze. Un veroesempio di forte federalismo”. Lo scrive il deputato dellaLega Nord Massimiliano Fedriga.

”Infatti, mentre il testo del governo disponeva che ”leRegioni ad autonomia speciale, in considerazione dellemodificazioni apportate alla disposizioni del Titolo V dellaParte Seconda della Costituzione, adeguino i rispettiviStatuti nel rispetto del principio pattizio e secondo leprocedure definite negli Statuti medesimi”, l’odg diCalderoli dispone che ”le modificazioni apportate alladisposizioni del Titolo V della Parte Seconda dellaCostituzione non si applichino alle Regioni ad autonomiaspeciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano finoall’adeguamento dei rispettivi Statuti, prevedendo altresi’che l’esercizio della funzione legislativa e della funzioneamministrativa in materie di competenza esclusiva statale,per le Regioni a Statuto speciale e per le Province autonomedi Trento e di Bolzano, possano essere delegate con norme diattuazione secondo le previsioni dei rispettivi Statuti”.

Insomma, mentre il governo Renzi voleva un testo centralista,siamo riusciti a far approvare un odg che attua nellasostanza un forte federalismo. Mi auguro che DeborahSerracchiani – conclude Fedriga – prenda pubblicamenteposizione a favore di questo documento”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su