Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Poletti, c’e’ bisogno di radicale cambiamento del Paese

colonna Sinistra
Mercoledì 7 maggio 2014 - 11:35

Governo: Poletti, c’e’ bisogno di radicale cambiamento del Paese

(ASCA) – Rimini, 7 mag 2014 – ”I sindacati hanno fatto illoro mestiere, io non metto la responsabilita’ sugli altri,io penso che oggi questo governo una scelta la fa. C’e’bisogno di un radicale cambiamento in questo Paese”.

Lo ha detto il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, parlandocon i giornalisti a margine del congresso della Cgil aRimini.

La Camusso ieri ha assicurato che la Cgil e’ pronta alavorare a un cambiamento del Paese. ”Io – ha commentatoPoletti – sono contento tutte le volte che qualcuno dice: iosono pronto a cambiare la societa’. Io sono contento che siacosi’, poi dalle dichiarazioni ai comportamenti ognuno di noiha il suo percorso e la sua idea di coerenza. Se troveremoalleati lungo la strada del cambiamento saremo felici. Debbodire che bisogna praticarlo celermente perche’ oggi c’e’ unpezzo di Italia che non ne puo’ piu’, non e’ piu’ in grado diaspettare nulla, ha bisogno di atti concreti per ricostruiree recuperare un dato di fiducia che e’ l’elementofondamentale e basilare perche’ cambino i comportamenti, c’e’bisogno di produrre una aspettativa positiva e gli atti chestiamo facendo, il ritmo che abbiamo impresso al nostro agiree’ figlio della necessita’ di ricostruire la fiducia inquesto Paese che l’aveva perduta”.

afe/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su