Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: da domani a Firenze ‘State of the Union’ con Barroso e Renzi

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 17:38

Ue: da domani a Firenze ‘State of the Union’ con Barroso e Renzi

(ASCA) – Firenze, 6 mag 2014 – Discutere il futuro delmodello sociale e politico dell’Europa, anche alla luce delprossimo appuntamento elettorale.

Questo uno degli obiettivi di ‘The State of the Union’, laconferenza in programma da domani al 9 maggio a Firenze.

L’evento, giunto alla sua quarta edizione, e’ organizzatodall’European University Institute (EUI). La conferenza vede riuniti oltre 600 prestigiosi ospitiinternazionali, che includono le maggiori autorita’accademiche, politiche e gli esponenti di spicco dellasocieta’ civile e del mondo degli affari, nonche’ piu’ di 200giornalisti delle piu’ autorevoli testate nazionali einternazionali.

Saranno presenti, tra gli altri, Jose’ Manuel Barroso,presidente della Commissione Europea; Matteo Renzi,presidente del Consiglio dei Ministri; Karel De Gucht,Commissario Europeo per il Commercio; Stefania Giannini,Ministro dell’Educazione, dell’Universita’ e della Ricerca;Federica Mogherini, Ministro degli Affari Esteri; MarioMonti, ex Presidente del Consiglio; Romano Prodi, exPresidente della Commissione Europea; George Soros, Fondatoree Presidente della Open Society Foundations.

La conferenza si chiude con il secondo dei tre dibattiti traalcuni dei candidati alla presidenza della CommissioneEuropea, trasmesso in diretta in vista delle imminentielezioni europee.

Al dibattito del 9 maggio a Firenze, tenuto alla presenzastraordinaria del Presidente della Repubblica GiorgioNapolitano, parteciperanno Jean-Claude Juncker, candidato delPartito Popolare Europeo; Martin Schulz, candidato delPartito dei Socialisti Europei; Guy Verhofstadt, candidatodell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa;Jose’ Bove’, candidato del Partito Verde Europeo. ”La conferenza The State of the Union 2014 – afferma ilsegretario Generale EUI Pasquale Ferrara – dimostra il ruolofondamentale che l’Istituto Universitario Europeo svolge neldibattito democratico che si sta sviluppando sulleprospettive dell’Unione Europea. Con l’avvicinarsi delleelezioni per il Parlamento Europeo abbiamo l’opportunita’ diospitare un evento di primaria rilevanza per i cittadini,quale il dibattito televisivo tra i principali candidati allaPresidenza della Commissione, alla presenza dello stessoPresidente della Repubblica Giorgio Napolitano”.

afe/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su