Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Calderoli, approvato mio odg con Senato elettivo (1upd)

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 22:40

Riforme: Calderoli, approvato mio odg con Senato elettivo (1upd)

(ASCA) – Roma, 6 mag 2014 – La commissione Affaricostituzionali del Senato ha approvato con un solo voto discarto l’ordine del giorno presentato da Roberto Calderolisulle riforme costituzionali. Lo ha annunciato lo stessosenatore della Lega Nord, ricordando che il suo documentoprevede un Senato elettivo. Subito dopo la seduta dellacommissione e’ stata sospesa.

Il testo Calderoli e’ stato approvato con 15 voti a favore(Lega Nord, Fi, Gal, Sel, M5S) e 14 contrari, grazie al votofavorevole del senatore PI, Mario Mauro. Il senatore Pd,Corradino Mineo non ha partecipato al voto.

Calderoli ha quindi spiegato che il suo odg ”prevede isenatori eletti dai cittadini, che il potere legislativo siamantenuto e che sia mantenuto il sistema dei pesi e deicontrappesi”. Nel dettaglio, si legge che il Senato delleAutonomie debba essere ”composto da senatori regionalieletti in ciascuna Regione in proporzione alla popolazione,contestualemnte all’elezione del rispettivo consiglioregionale o di provincia autonoma. La legge regionale, sullabase della legge dello Stato, disciplina il sistema dielezione dei senatori e la loro sostituzione, prevedendoaltresi’ la corrispondente riduzione del numero deiconsiglieri regionali”. L’odg Calderoli prevede anche lasoppressione dei senatori a vita di nomina presidenziale.

Tra le matgerie di esclusiva competenza regionale l’odgCalderoli indica ”l’ordinamento della Regione, governo delterritorio, urbanistica, infrastrutture, mobilita’,promozione dello sviluppo economico, mercato e politiche dellavoro, turismo regionale, salute e servizi sanitari, serviziscolastici”.

njb/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su