Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Calcio: Messina (Idv), Stato non puo’ trattare con i violenti

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 11:23

Calcio: Messina (Idv), Stato non puo’ trattare con i violenti

(ASCA) – Roma, 6 mag 2014 – ”E’ uno scandalo che allostadio, un luogo nel quale ci si dovrebbe divertire, allafine si rischia anche la vita. E’ vergognoso, inoltre,portare avanti una trattativa con discutibili personaggi tipo”Genny a carogna’. Le forze dell’ordine rischiano la vitaogni giorno con uno stipendio da fame per consentire lasicurezza negli stadi e noi li ripaghiamo andando a trattarecon i violenti? Tutto cio’ non e’ tollerabile”. E’ quanto hadichiarato il segretario nazionale dell’Italia dei Valori,Ignazio Messina, ospite di ”Mattino cinque’. ”Purtroppo l’Italia si conferma il Paese del giorno dopo- attacca Messina – infatti, ogni volta che si verifica unatragedia, a parole si promettono interventi urgenti poi,passata l’onda emotiva del momento, finisce tutto incavalleria. Bisognerebbe intervenire prima che si verifichinocerti incidenti, prevenire e mettere le forze dell’ordinenelle condizioni di poter lavorare a difesa dei cittadini coni giusti mezzi e le giuste risorse economiche. Questo nonpuo’ certo avvenire in un Paese in cui ai tutori della nostrasicurezza non e’ stato garantito neppure l’aumento distipendio, bloccato dal 2008 al 2020”. ”Non dimentichiamo, inoltre che in Italia il partito delministro dell’Interno, Angelino Alfano, candida alle europeechi si e’ dimesso da Presidente della Regione Calabriaperche’ condannato in primo grado a sei anni per falso inbilancio – conclude Messina – e’ evidente, allora, che nonc’e’ il rispetto della legge, delle regole e della moralita’,figurarsi quello della sicurezza”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su