Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanita’: Balduzzi (Sc), eredita’ Guzzanti restera’ grazie a sua scuola

colonna Sinistra
Venerdì 2 maggio 2014 - 11:18

Sanita’: Balduzzi (Sc), eredita’ Guzzanti restera’ grazie a sua scuola

(ASCA) – Roma, 2 mag 2014 – ”Con la morte di Elio Guzzantila sanita’ italiana perde uno dei suoi interpreti piu’significativi. Ma Elio ha saputo creare una scuola e percio’la sua eredita’ resta nel tempo”. Cosi’ Renato Balduzzi,vicepresidente vicario di Scelta Civica e Ministro dellasalute nel Governo Monti, appresa la notizia della morte delprof. Elio Guzzanti, suo amico personale e, tra l’altro,ministro della sanita’ nel Governo Dini.

”Di Elio Guzzanti – prosegue il deputato piemontese -vorrei ricordare la tempra etica e spirituale, insieme allatenacia fuori dal comune.” ”Le sue intuizioni piu’significative? -conclude l’on. Balduzzi, che e’ anchepresidente della Commissione parlamentare per le questioniregionali – Certamente la teoria e la pratica dell’assistenzaprimaria (mai parlare di cure primarie, espressione chegiustamente Elio considerava riduttive), e poi l’invenzionedi Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitariregionali, perche’ la sanita’ pubblica ha bisogno divalutazioni competenti. Intuizioni che anch’io ho cercato diportare avanti e che sono da salvaguardare”.

com/mpd-gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su