Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Servizi: Massolo, nuova minaccia asimmetrica e viaggia in Rete

colonna Sinistra
Lunedì 3 marzo 2014 - 13:58

Servizi: Massolo, nuova minaccia asimmetrica e viaggia in Rete

(ASCA) – Roma, 3 mar 2014 – Sfida, aggiornamento, sintonia,apertura, impegno: sono queste le cinque parole-chiave che ildirettore del Dipartimento delle informazioni per lasicurezza Giampiero Massolo, nel suo intervento all’aperturadell’anno accademico della Scuola di formazione del sistemadi informazione per la sicurezza della Repubblica, indicaquali obiettivi da seguire per garantire la sicurezza delnostro Paese.

Si parla di ”sfida perche’ c’e’ una minaccia nuova. Unaminaccia asimmetrica – spiega Massolo – non piu’geolocalizzata ma che viaggia in rete, che viene portata alsistema Paese nella sua integrita’. Una minaccia – diceancora – che viene portata agli interessi politici emilitari, ma anche agli interessi industriali, scientifici edeconomici. Il rischio, se non si sta attenti, e’ quello di undowngrading strutturale”. Di fronte a cio’ c’e’ un ”compitonuovo per l’intelligence e cioe’ proteggere il sistema-Paesema anche proteggere gli anelli deboli della catena, segnalarele criticita”’.

Sul fronte dell’aggiornamento, Massolo spiega che”bisogna cambiare le teste” e ”innovare nel reclutamento”nei Servizi. E’ necessario ”aggiornarci nelle modalita’operative”.

Per quanto riguarda la sintonia, Massolo chiarisce chel’intelligence ”opera in sintonia con le istituzioni ed e’sempre piu’ vicino al decisore politico, dimostrando algoverno che dispone di uno strumento efficace. E questo e’ unvalore aggiunto” per le scelte del governo e delParlamento.

Quando si parla di apertura invece il riferimento perMassolo e’ ”l’apertura dell’intelligence. Noi – spiega – nonsiamo interessati a una riservatezza a perdere, fine a se’stessa. Non dobbiamo essere riservati per il gusto diesserlo, lo strumento merita di essere illustrato econosciuto dai cittadini”. L’impegno, infine, ”e’ quello di ogni giorno degli uominie delle donne del comparto intelligence, che operano conl’obiettivo di garantire la sicurezza del paese. Per questotipo di obiettivo non risparmiamo l’impegno messo adisposizione della Repubblica”.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su