Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Dellai (PI), dare casa a chi non e’ socialista e non va a destra

colonna Sinistra
Sabato 1 marzo 2014 - 17:01

Pd: Dellai (PI), dare casa a chi non e’ socialista e non va a destra

(ASCA) – Roma, 1 mar 2014 – ”L’adesione del Pd al PartitoSocialista Europeo e’ la conclusione inesorabile di unpercorso che era chiaro a tutti fin dall’inizio. Le domande,per me, sono altre due. Primo: perche’ non si e’ volutomantenere e sviluppare l’esperienza della Margherita, cheavrebbe potuto dare voce alle culture cattolico democratichee liberali in alleanza con la sinistra, ove utile al Paese,ma senza esserne assorbite? Secondo: che spazio e chestrumenti politici puo’ avere chi non si sente di destra(ritenendo tra l’altro che il sedimentato del berlusconismosopravvivera’ a lungo allo stesso Berlusconi) e non si sentepero’ neppure socialista?”. Lo dichiara in una nota ilcapogruppo dei Popolari Per l’Italia, Lorenzo Dellai.

”Oltre a una legge elettorale che punta a far diventare’grandi’ i due partiti ‘medi’ attraverso regole che uccidonola concorrenza e non attraverso i voti, vogliamo forse farneun’altra – prosegue Dellai – per contingentare le culturepolitiche, obbligando gli italiani ad essere o socialisti odi destra? A me pare che questi interrogativi rendano moltointeressante e di grande attualita’ il sofferto percorso inatto nell’area popolare. Un’area che magari conta ora moltopoco nei Palazzi romani, ma esprime una cultura e unatradizione sociale tutt’altro che spente nel Paese. Percio’mi sento di dire: apriamo un dialogo a tutto tondo, aprescindere dalle attuali appartenenze partitiche o dimovimento, avendo sott’occhio sopratutto cio’ che sta fuoridagli equilibri parlamentari, per dare casa a chi non e’socialista e neppure di destra”.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su