Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: ok commissione senza mandato relatore. Attesa fiducia

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 08:36

Legge stabilita’: ok commissione senza mandato relatore. Attesa fiducia

(ASCA) – Roma, 25 nov – La commissione Bilancio del Senatoalza le braccia e licenzia il testo della legge di stabilita’senza il mandato al relatore, facendo decadere gliemendamenti gia’ approvati. Attorno alle 3 della scorsa notteil presidente Antonio ”Azzollini, stante l’ingente numero diemendamenti ancora da esaminare, ha preso attodell’impossibilita’ di concludere l’esame in Commissione deidocumenti di bilancio”, come si legge nell’esiguo resocontodi seduta. Il testo del ddl dovrebbe andare questa mattina inAula e il governo, dopo la riunione dei capigruppo, previstaper le 9.30, dovrebbe porre la questione di fiducia sul testooriginario, o, possibilmente, su di un maxiemendamento cherecepisca le modifiche approvate in questi giorni incommissione, come anche le ultime messe a punto dai relatorisui temi piu’ delicati, come la tassazione degli immobili ele cartelle di Equitalia, e che i commissari non hanno maivotato. Le cause di una tale circostanza, che, a memoria diAzzollini si era verificata un’altra volta quasi venti annifa, nel 1996, sono da ricercare in fattori tecnici epolitici. I primi sono consistiti nelle grandi diffcolta’ ditrovare nuove coperture per le onerose richieste dei gruppi(in tutto le modifiche per le quali erano state trovaterisorse eccedevano il miliardo euro), i secondi in unamaggioranza che e’ mutata in corso d’opera, con la fratturadel Pdl che ha visto Forza Italia passare nei fattiall’opposizione e i suoi parlamentarsi adoperarsi in ognimodo per rinviare il voto sulla decadenza da senatore delloro leader, Silvio Berlusconi. Lo slittamento delladecadenza, al momento, non sarebbe da escludere, dal momentoche il governo avra’ meno di 24 ore per mettere a punto ilmaxiemendamento o decidere che le modifiche sarannointrodotte alla Camera.

sgr/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su